I crostoli della ZIA

Salve a tutti Voi.
Oggi presento i crostoli della zia Maria 😀

Nel mio attuale raccoglitore di ricette vorrei inserire, in onore ed in ricordo di mia ZIA Maria (:D), una buonissima ricetta dei dolci che ricordo amorevolmente sin dall’infanzia.

I CROSTOLI, CHIACCHIERE o FRAPPE

I crostoli o chiacchiere o frappe, sono dolci molto friabili che vengono fritti ed infine vengono cosparsi di zucchero a velo. I crostoli sono preparazioni tipiche del periodo di Carnevale e vengono chiamate con nomi diversi a seconda delle regioni di provenienza: chiacchiere e lattughe in Lombardia, cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, crostoli in Friuli-Venezia-Giulia ed in Trentino, galani e gale in Veneto, bugie in Piemonte, così come rosoni, lasagne, pampuglie, ecc..
I crostoli hanno un’antichissima tradizione che probabilmente risale a quella delle frictilia, dolci fritti nel grasso di maiale che nell’antica Roma venivano preparati proprio durante il periodo di Carnevale; questi dolci venivano prodotti in gran quantità poiché dovevano durare per tutto il periodo della Quaresima.

Continue reading

Pica pica.. “il gazzino piccolino”

Una brevissima news…
Da circa un mese su un noce presente nel giardino sotto casa hanno nidificato una coppia di gazze ladre che poi hanno riposto ben 7 uova.
Di queste 7 uova si sono schiuse 6 da cui sono nati dei “gazzini” !!
Bellissimi a vedere un po’ scomodi a sentire, ma comunque piacevoli i “gazzini” pica pica (come li ho soprannominati io.. http://it.wikipedia.org/wiki/Pica_pica
Ieri sera, dopo essere rientrato a casa ne ho trovi due caduti dal nido, per tutto il pomeriggio papà e mamma gazza hanno tentato di tenere lontano i gatti che altrimenti avrebbero banchettato con i loro piccoli.
Verso l’imbrunire, però i genitori, oramai stanchi non c’è la facevano davvero più.
Io, oramai impietosito, mi sono quindi precipitato a vedere di recuperare i piccoli abbandonati.

Continue reading

Ristorante al toscano Trieste

Che dire? Il sito non è un granchè, ma per fortuna che il ristorante al toscano Trieste è tutt’altro 🙂

Al Toscano Trieste

Trattoria tipica toscana
di Cristiano e Valeria
Via Bonomea, 114 Trieste
tel. 040425057-
www.altoscano.it

Per altri orari e/o dettagli in merito alle aperture/chiusure:
http://www.altoscano.it/orari.htm

Buono, buonissimo; bravi, bravissimimi 😀
Un saluto particolare a Cristiano e Valeria.

Il locale e la sua … storia

Il locale, costruito o ristrutturato nell’anno 1870, come risulta sull’architrave in pietra
posta sopra la porta d’ingresso, pare fosse adibito in quei tempi a luogo di sosta e ristoro, nonché al cambio di cavalli per chi percorreva la via che dall’Istria, passando per Trieste, portava direttamente a Postumia.

Ancora ristrutturato, è stato trasformato in locanda ed era il punto di ritrovo delle famiglie triestine che durante le afose estati venivano quassù a “rampigar” e a “frescheggiare” 😀

I vari passaggi di proprietà lo hanno portato ad essere una mescita di vino ove i triestini venivano a consumare la frugale merenda (mortadela e persuto) che si portavano nello “scartozo” seduti ancora agli esistenti tavoli in pietra massiccia.

Successivamente è stato trasformato, prima in “fritolin” ove veniva fritto il pesce, poi in
pub-paninoteca ed alla fine in ristorante.

Dopo una chiusura protrattasi per circa due anni il locale è stato rilevato dall’attuale proprietà.

Il 15 maggio 1995 è quindi iniziata,con il nome di Trattoria Radio, l’attività di ristorante toscano che si protrae fino ad oggi.

Nell’anno 2000 il locale è stato completamente ristrutturato. Durante tale ristrutturazione
è venuta alla luce una parete in pietra serena al centro della quale fanno bella mostra di
sé i resti di un antico camino.

Con il trascorrere del tempo il ristorante ha naturalmente assunto il più appropriato nome
al toscano” in virtù dell’uso di tale appellativo da parte dei nostri clienti e delle persone
che ci conoscevano. La qual cosa, come si può immaginare, non ha fatto certo dispiacere.

Scegliere la tastiera….difficile: è soggettiva!

Salve a tutti 🙂
Vorrei, in questo mio post, soltanto evidenziare come in alcuni casi sia più difficile andare a comperare e scegliere una nuova tastiera oppure un nuovo mouse rispetto talvolta all’acquisto di un nuovo PC.
Eh, sì! Infatti, a mio avviso, non vi sono dei parametri oggettivi di valutazione dei nostri cari ed amati dispositivi di comunicazione (tastiera/mouse), cosa che esiste invece per la valutazione di un possibile acquisto di un nuovo PC; in tal caso è evidente invece che il prezzo rapportato ai dati tecnici quali la capienza dell’hard disk, la frequenza ed il tipo di microprocessore, il modello di scheda grafica ed il quantitativo di memoria RAM, rendono a mio avviso più facile l’identificazione per un possibile acquisto relativamente ad un nuovo PC.

Ma allora per la tastiera ed il mouse come fare?!

Continue reading

Gomme moto nuove

Finalmente, dopo un paio di giorni con la gomma posteriore a terra, dovuta ad una foratura….
Vista l’impossibilità di andare in moto e, visto l’avvicinarsi della primavera; mi sono finalmente deciso a sostituire le gomme alla mia moto.
Continue reading