MySql repliche – come leggere un bin-log file

Salve a tutti, per chi aveva già letto i miei post precedenti in merito alle repliche di MySQL (link sotto a seguire), vorrei semplicemente mostrare come sia  possibile, avendo un bin-log file prodotto da un master, sfruttarlo per poter visualizzare le istruzioni passo – passo che sono state eseguite e di conseguenza replicate poi sugli slave che siete andati a configurare.

Post precedenti in merito alle repliche sono:
http://www.tonchella.it/mysql-repliche-master-slave/ => MySql repliche – Master & Slave
http://www.tonchella.it/mysql-repliche-master-slave-manutenzione/ => MySql repliche – Master & Slave – manutenzione

A cosa potrebbe servire “smontare” ed analizzare un bin-log file?? Continue reading

MySQL – Copia di una tabella

Breve appunto su come poter effettuare su un database MySQL la copia di una tabella. Ci servono semplicemente due istruzioni SQL:

CREATE TABLE mia_tabella_new LIKE mia_tabella;
INSERT mia_tabella_new SELECT * FROM mia_tabella;

Questo è tutto!!

Comunque fate attenzione in quanto, gli eventuali vincoli di integrità referenziale, dovrete gestirli poi separatamente “a manina” ed in separata sede 😀
Ciao a tutti, ci vediamo al prossimo post.

Scegliere la tastiera….difficile: è soggettiva!

Salve a tutti 🙂
Vorrei, in questo mio post, soltanto evidenziare come in alcuni casi sia più difficile andare a comperare e scegliere una nuova tastiera oppure un nuovo mouse rispetto talvolta all’acquisto di un nuovo PC.
Eh, sì! Infatti, a mio avviso, non vi sono dei parametri oggettivi di valutazione dei nostri cari ed amati dispositivi di comunicazione (tastiera/mouse), cosa che esiste invece per la valutazione di un possibile acquisto di un nuovo PC; in tal caso è evidente invece che il prezzo rapportato ai dati tecnici quali la capienza dell’hard disk, la frequenza ed il tipo di microprocessore, il modello di scheda grafica ed il quantitativo di memoria RAM, rendono a mio avviso più facile l’identificazione per un possibile acquisto relativamente ad un nuovo PC.

Ma allora per la tastiera ed il mouse come fare?!

Continue reading

Gomme moto nuove

Finalmente, dopo un paio di giorni con la gomma posteriore a terra, dovuta ad una foratura….
Vista l’impossibilità di andare in moto e, visto l’avvicinarsi della primavera; mi sono finalmente deciso a sostituire le gomme alla mia moto.
Continue reading

Strudel di mele (veloce con sfoglia comperata)

Dosi per 8 persone
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50 minuti

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare Buitoni
1 kg di mele Renette
70 gr di burro
1/2 bicchierino di Rhum
50 gr di mollica di pane raffermo e grattugiata
100 gr di zucchero
50 gr di uva sultanina
1 pizzico di cannella
1 scorza di limone grattugiata
1 uovo

Preparazione

Sbucciare le mele e privatele dei semi. Tagliaele a fettine molto sottili e farle leggermente rosolare nel burro.
Aggiungere il rhum, farlo completamente evaporare, ritirare dal fuoco e lasciare raffreddare. Quando le mele saranno fredde unire la mollica di pane, lo zucchero, l’uvetta precedentemente ammorbidita in acqua tiepida e appena strizzata, la scorza di limone e la cannella, poi mescolate delicatamente il tutto. Srotolate la pasta sfoglia e ponetela su una tovaglia leggermente infarinata, tirarla sottilissima con il mattarello, formando un rettangolo lungo ma non troppo stretto.
Spennellarla con il burro fuso, distribuirvi sopra i lcomposto con le mele, curando di lasciare un bordo di pasta libero di circa 2 cm.
Ripiegare delicatamente i bordi sul ripieno e arrotolare il dolce sollevando a mano a mano la tovaglia, alla fine sigillare l’estremità.
Mettere il rotolo su una placca da forno imburrata, dandogli la forma di ferro di cavallo.
Spennellare la superfice con uovo sbattuto e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti.
Servite tiepido o freddo, tagliato a tronchetti.